Millennials e Centennials: cifre utili per fare marketing

Millennials e Centennials: cifre utili per fare marketing


Quanti sono e in quali paesi hanno una maggiore incidenza i giovani nati tra la metà degli anni 80 e il 2007?

Per il marketing, un segmento merita attenzione (ovvero investimenti per comprenderlo e per “targettizzarlo”) se è numeroso o se è di valore, ovvero se genera vendite per l’azienda, attraverso acquisto diretto o indiretto. Iniziamo con il primo punto: quanti sono i Millennials (i giovani nati tra la metà degli anni 80 e la seconda metà degli anni 90)? Sono tanti o sono pochi? Ovviamente questa domanda richiede una risposta relativa e non assoluta, ovvero: quanti sono rispetto al totale mio specifico parco di potenziali acquirenti/consumatori? Se il mio brand o il prodotto è destinato, strategicamente, ad un pubblico di giovani, beh allora i Millennials sono per definizione moltissimi, in quanto saranno la totalità dei miei consumatori.

CONTINUA A LEGGERE ► Manager Italia