Best Global Brands 2017 – Post Millennial Marketing – Serie tv e consumi


Apple e Google, i brand simbolo della rivoluzione digitale, si confermano per il quinto anno consecutivo i brand più potenti al mondo, quelli che valgono di più secondo l’annuale classifica firmata Interbrand, giunta quest’anno alla sua diciottesima edizione. Con un valore di oltre 180 e 140 miliardi di dollari rispettivamente, i due colossi procedono Microsoft, che strappa il posto a Coca-Cola, per la prima volta fuori dal podio. Nella classifica entra prepotentemente Netflix, a conferma di un modello, quello dell’economia della sottoscrizione, che sta rapidamente conquistando il mondo dei consumi.

E’ la generazione più raccontata e citata di sempre, entro il 2020 costituirà la metà della forza lavoro mondiale e diventerà sempre più protagonista nel mondo dei consumi. E’ la generazione Y, i cosiddetti Millennials, nati tra gli anni ’80 e il 2000, la generazione al centro della rivoluzione digitale di questi anni. Nel mondo dei consumi, della comunicazione e del marketing questa generazione ha cambiato le regole del gioco, ecco perché si apre l’era del Post Millennial Marketing.

CONTINUA A LEGGERE –> RADIO 24